Skip to content

GIOVEDI 24 NOVEMBRE
ORE 19,30
ELENA VARVELLO
presenta 
LA VITA FELICE (Einaudi)

Interviene Teresa Ciabatti
 
La vita felice è un meccanismo a orologeria: il ticchettio inarrestabile che avvertiamo, pagina dopo pagina, è quello di una famiglia che sta per essere travolta. Accade tutto in una notte, e quella che era una minaccia diventa una ferita che non si può piú cancellare.

«Non ne sapevo niente, allora, dei modi in cui l’amore può manifestarsi, né della forza con cui può spingerci in un angolo e toglierci il respiro».

Elia ha sedici anni ed è un ragazzo solitario. Suo padre è stato licenziato e ha cominciato a comportarsi in modo strano, sparendo per ore a bordo di un furgone, chiudendosi in garage, scrivendo lettere che denunciano un complotto di cui si sente vittima. Elia prova a decifrare ciò che accade, mentre sua madre sembra non voler vedere. Fino alla notte d’agosto dopo la quale nulla sarà piú come prima: la piccola comunità di Ponte – già segnata dall’omicidio insoluto di un bambino – si sveglia sconvolta per il rapimento di una ragazza, salita la sera precedente su un furgone e poi svanita in mezzo ai boschi. Ma quell’estate per Elia è anche segnata dall’attrazione per Anna Trabuio, dall’amicizia per suo figlio Stefano, dalla scoperta lacerante dei propri desideri e dell’istinto di sopravvivenza. A raccontare tutto questo è Elia trent’anni dopo: un uomo che tenta di ricucire lo strappo del passato e illuminare il buio nella mente di suo padre, immaginando cosa sia accaduto davvero quella notte, e cosa significhi perdere se stessi. Ma soprattutto tenta di rispondere a una domanda: com’è possibile, dopo una ferita cosí profonda, sperare di essere felici? Tra La settimana bianca e Io non ho paura, Elena Varvello ha scritto una storia di formazione diversa da tutte le altre, che cattura il lettore con una lingua cesellata, dura e trasparente.

Elena Varvello è nata a Torino nel 1971. Ha pubblicato le raccolte di poesie Perseveranza è salutare(Portofranco, 2002) e Atlanti (Canopo, 2004). Con i racconti L’economia delle cose (Fandango, 2007) ha vinto il Premio Settembrini, è stata selezionata dal Premio Strega e nel 2008 ha vinto il Premio Bagutta Opera prima. Nel 2011 ha pubblicato il suo primo romanzo, La luce perfetta del giorno (Fandango). Per Einaudi ha pubblicato La vita felice (2016). È docente presso la Scuola Holden di Torino.

Giufà scende a Scalo

Presentazioni in collaborazione con Scalo Playground!  Partecipiamo agli eventi ospitati da Scalo Playground 2021 con un programma di presentazione libri e incontri con gli autori e le case editrici. Ti aspettiamo!

Leggi Tutto »

Eventi passati

UN SINGOLO PASSO di Coltellacci – Cedeno – Rollo

Giovedi 8 ottobre 2020 UN SINGOLO PASSO di Lorenzo Coltellacci, Niccolò Castro Cedeno e Enrico Gabriele Rollo (Tunuè)
Leggi tutto

Eva e le sue sorelle di Tieta Madia

Venerdì 2 ottobre 2020 dalle ore 19:30
ospiti @ScaloPlayground 2020
Interverranno l'autrice Tieta Maida insieme a Mila Vagante e Chiara Barzini
Leggi tutto

DI MORIRE LIBERA la vita ardente di Michelina Di Cesare, briganta

Sabato 12 settembre 2020

di Monica Mazzitelli (Lorusso Ed.)

con l'autrice sarà presente Yari Selvetella​
Leggi tutto

IL MANUALE SUPREMO DEI PUPAZZI

Sabato 12 settembre 2020
un fumetto per imparare a fare i fumetti le grefik novel
di The Sando (BeccoGiallo Editore)
Con L' autore sarà presente ZeroCalcare
Leggi tutto

5ine disegnate incontra Giovanni Truppi

GIOVEDI 27 FEBBRAIO ore 21.00 Dopo una breve pausa, torna il nostro appuntamento con una •• SPECIAL GUEST • Giovanni Truppi •• per parlarci di 5 il suo ultimo lavoro discografico uscito con Coconino Press e
Leggi tutto

Quando tutto diventò blu di Alessandro Baronciani

Mercoledi 19 febbraio
modera Rita Petruccioli
Leggi tutto
Orario

Dal lunedì al venerdì:
9.30/13.30  16.00/23.30 
Sabato:
9.30/23.30
Domenica:
15.00/21.00

Regala un BUONO da spendere in libreria o nel nostro negozio virtuale.​

Se sei un docente di ruolo qui da noi potrai spendere il tuo BUONO CULTURA

SEGUICI

#libreriagiufa