Skip to content

MARTEDI 5 NOVEMBRE ore 19.30
presentazione del libro

TOM ZÉ.
L’ultimo tropicalista

di Pietro Scaramuzzo
(ADD editore)

introduce
Sara Guabello (Radio 3, il manifesto)

Tom Zé è il tropicalista dimenticato,
il maledetto, lo sperimentatore che rompe le regole.

Protagonista del movimento che nel ’68 brasiliano decretò la prima vera rivoluzione musicale dopo la bossa nova, rimase per vent’anni nell’oblio, finché David Byrne, leader dei Talking Heads, lo scovò durante uno dei suoi primi viaggi in Brasile. «Un pomeriggio a Rio mi capitò fra le mani un album di samba che in copertina aveva un’immagine con del filo spinato. Si distingueva dai dischi di quel genere musicale, che di solito avevano foto di ragazze in bikini o un ritratto del musicista. Mi chiesi se era un artista più irrequieto degli altri. Non mi sbagliavo del tutto.»

Figura misteriosa e di culto per i fan sparsi in tutto il mondo, Tom Zé ha avuto una carriera oscillante, dal successo televisivo ai tour auto-organizzati nei piccoli centri della provincia.
Questa biografia ufficiale, frutto di anni di confronto tra l’autore e il musicista, traccia la sua rotta artistica e personale, dall’infanzia alle prime esperienze con la dodecafonia brasiliana di Hans-Joachim Koellreutter, agli appartamenti che traboccano utopia di São Paulo dove nascerà il movimento tropicalista che lo vede al fianco di Caetano Veloso e Gilberto Gil, all’ostracismo, fino alla riscoperta.

Nella costellazione di riferimenti e figure che compaiono nella vita di Tom Zé, si incontrano anche il manifesto antropofago di Oswald de Andrade, l’architettura di Lina Bo Bardi, l’innovazione pubblicitaria di Washington Olivetto, Glauber Rocha, Arto Lindsay, e l’universo Tom Zé è ancora in espansione.

Pietro Scaramuzzo è nato a Matera e vive a Lisbona. Nel 2012 ha creato il portale Nabocadopovo per il quale ha intervistato i più grandi nomi del panorama verdeoro.
Su Musica Jazz cura la rubrica Tropicália. Il suo nome compare nel prestigioso Dicionário da Música Popular Brasileira, l’archivio di tutte le personalità che contribuiscono a far crescere e a diffondere nel mondo la musica brasiliana.

Giufà scende a Scalo

Presentazioni in collaborazione con Scalo Playground!  Partecipiamo agli eventi ospitati da Scalo Playground 2021 con un programma di presentazione libri e incontri con gli autori e le case editrici. Ti aspettiamo!

Leggi Tutto »

Giufà scende a Scalo

Presentazioni in collaborazione con Scalo Playground!  Partecipiamo agli eventi ospitati da Scalo Playground 2021 con un programma di presentazione libri e incontri con gli autori e le case editrici. Ti aspettiamo!

Leggi Tutto »

Giufà scende a Scalo

Presentazioni in collaborazione con Scalo Playground!  Partecipiamo agli eventi ospitati da Scalo Playground 2021 con un programma di presentazione libri e incontri con gli autori e le case editrici. Ti aspettiamo!

Leggi Tutto »

Eventi passati

UN SINGOLO PASSO di Coltellacci – Cedeno – Rollo

Giovedi 8 ottobre 2020 UN SINGOLO PASSO di Lorenzo Coltellacci, Niccolò Castro Cedeno e Enrico Gabriele Rollo (Tunuè)
Leggi tutto

Eva e le sue sorelle di Tieta Madia

Venerdì 2 ottobre 2020 dalle ore 19:30
ospiti @ScaloPlayground 2020
Interverranno l'autrice Tieta Maida insieme a Mila Vagante e Chiara Barzini
Leggi tutto

DI MORIRE LIBERA la vita ardente di Michelina Di Cesare, briganta

Sabato 12 settembre 2020

di Monica Mazzitelli (Lorusso Ed.)

con l'autrice sarà presente Yari Selvetella​
Leggi tutto

IL MANUALE SUPREMO DEI PUPAZZI

Sabato 12 settembre 2020
un fumetto per imparare a fare i fumetti le grefik novel
di The Sando (BeccoGiallo Editore)
Con L' autore sarà presente ZeroCalcare
Leggi tutto

5ine disegnate incontra Giovanni Truppi

GIOVEDI 27 FEBBRAIO ore 21.00 Dopo una breve pausa, torna il nostro appuntamento con una •• SPECIAL GUEST • Giovanni Truppi •• per parlarci di 5 il suo ultimo lavoro discografico uscito con Coconino Press e
Leggi tutto

Quando tutto diventò blu di Alessandro Baronciani

Mercoledi 19 febbraio
modera Rita Petruccioli
Leggi tutto
Orario

Dal lunedì al giovedì
09.00/22.00 

Venerdì e sabato
09.00/24.00 

Domenica
15.30/21.30

Regala un BUONO da spendere in libreria o nel nostro negozio virtuale.​

Se sei un docente di ruolo qui da noi potrai spendere il tuo BUONO CULTURA

SEGUICI

#libreriagiufa