fbpx Skip to content

MARTEDI 5 NOVEMBRE ore 19.30
presentazione del libro

TOM ZÉ.
L’ultimo tropicalista

di Pietro Scaramuzzo
(ADD editore)

introduce
Sara Guabello (Radio 3, il manifesto)

Tom Zé è il tropicalista dimenticato,
il maledetto, lo sperimentatore che rompe le regole.

Protagonista del movimento che nel ’68 brasiliano decretò la prima vera rivoluzione musicale dopo la bossa nova, rimase per vent’anni nell’oblio, finché David Byrne, leader dei Talking Heads, lo scovò durante uno dei suoi primi viaggi in Brasile. «Un pomeriggio a Rio mi capitò fra le mani un album di samba che in copertina aveva un’immagine con del filo spinato. Si distingueva dai dischi di quel genere musicale, che di solito avevano foto di ragazze in bikini o un ritratto del musicista. Mi chiesi se era un artista più irrequieto degli altri. Non mi sbagliavo del tutto.»

Figura misteriosa e di culto per i fan sparsi in tutto il mondo, Tom Zé ha avuto una carriera oscillante, dal successo televisivo ai tour auto-organizzati nei piccoli centri della provincia.
Questa biografia ufficiale, frutto di anni di confronto tra l’autore e il musicista, traccia la sua rotta artistica e personale, dall’infanzia alle prime esperienze con la dodecafonia brasiliana di Hans-Joachim Koellreutter, agli appartamenti che traboccano utopia di São Paulo dove nascerà il movimento tropicalista che lo vede al fianco di Caetano Veloso e Gilberto Gil, all’ostracismo, fino alla riscoperta.

Nella costellazione di riferimenti e figure che compaiono nella vita di Tom Zé, si incontrano anche il manifesto antropofago di Oswald de Andrade, l’architettura di Lina Bo Bardi, l’innovazione pubblicitaria di Washington Olivetto, Glauber Rocha, Arto Lindsay, e l’universo Tom Zé è ancora in espansione.

Pietro Scaramuzzo è nato a Matera e vive a Lisbona. Nel 2012 ha creato il portale Nabocadopovo per il quale ha intervistato i più grandi nomi del panorama verdeoro.
Su Musica Jazz cura la rubrica Tropicália. Il suo nome compare nel prestigioso Dicionário da Música Popular Brasileira, l’archivio di tutte le personalità che contribuiscono a far crescere e a diffondere nel mondo la musica brasiliana.

Orario

Dal lunedi al sabato:
9.30 – 19.30
Domenica:
10.00 – 18.00

Regala un BUONO da spendere in libreria o nel nostro negozio virtuale.​

Se sei un docente di ruolo qui da noi potrai spendere il tuo BUONO CULTURA

SEGUICI

#libreriagiufa