fbpx Skip to content

LUNEDI 15 MAGGIO ore 20.00

Incontro con l’autrice cilena

NONA FERNANDEZ

Presentano Silvia Bellucci e Martina Mantovan

Pubblicata in Italia dalle case editrici Edicola (Space Invaders e Chilean Electric) e Gran Vìa (Mapocho), l’autrice cilena Nona Fernández farà tappa alla libreria Giufà, accompagnata da Silvia Bellucci e Martina Mantovan, per raccontarsi e raccontare cosa si nasconde dietro a quello che è stato definito “uno dei progetti più significativi della letteratura contemporanea in lingua spagnola”. Incontro a cura delle case editrici Edicola e Gran Vìa.
 
SPACE INVADERS: 
Space Invaders svela la violenza che ha invaso il Cile negli anni ottanta e lo fa attraverso gli occhi di un gruppo di bambini, rendendo tutto il racconto ancora più toccante e coinvolgente.
 
CHILEAN ELECTRIC:
Santiago del Cile, 1883. La luce elettrica illumina per l prima volta Plaza de Armas trasformando in un lampo la vita delle persone e il volto della città. Una bambina assiste alla cerimonia, affascinata e spaventata da quell’improvviso bagliore che si burla del tempo…
In un continuo salto tra passato e presente, finzione e realtà, Nona Fernandez costruisce una personale genealogia della luce, facendo di CHILEAN ELECTRIC, premiato nel 2016 come miglior romanzo pubblicato in Cile, un vero e proprio segnale luminoso nella temibile oscurità di un ‘epoca e al tempo stesso la promessa che almeno nel territorio di queste pegine nessuno verrà più dimenticato.
 
MAPOCHO:
Il passato è la chiave. È un libro aperto con tutte le risposte. Basta guardarlo, scorrere le pagine e aprire gli occhi con attenzione per endersene conto. Il passato è una zavorra di cui non è possibile liberarsi. Meglio adottarlo, dargli un nome, addomesticarlo e tenerlo docile sotto braccio, altrimenti ci perseguiterà come un fantasma nei momenti più inaspettati.
 
 
Orario

Dal lunedi al sabato:
9.30 – 19.30
Domenica:
10.00 – 18.00

Regala un BUONO da spendere in libreria o nel nostro negozio virtuale.​

Se sei un docente di ruolo qui da noi potrai spendere il tuo BUONO CULTURA

SEGUICI

#libreriagiufa