fbpx Skip to content

MARTEDì 24 MAGGIO
ore 18,30
INCONTRO CON L’ILLUSTRATRICE BASCA
MAITE GURRUTXAGA

Presentazione di HABIAK (Nidi) e HALDERIK ALDE

Interviene l’illustratrice e incisore CECILIA CAMPIRONI

in collaborazione con l’Associazione Culturale Euskara


Habiak (Nidi)
 Simón è un pensionato a cui hanno espropriato la casa per costruire il treno ad alta velocità. Conosce Selma, una giovane infermiera bosniaca che sta cercando di lasciarsi alle spalle la guerra dei balcani. L’iniziale ositilità di Simón e l’incomprensione di Selma spariranno poco a poco lasciando spazio a una tenera amicizia che porterà entrambi a ritrovare le proprie origini. Questa è una storia di uccelli esiliati, un libro su chi ha bisogno di ritrovare le sue radici per poter volare.

Alderik alde
non è un libro, anche se in fondo lo è. E’ a forma di libro, o forse no, ma è un quaderno. Un quaderno di schizzi. Può essere un autoritratto, un quaderno di esperimenti, un diario, un luogo dove l’autrice scopre conversazioni tra disegni, strade da percorrere e mete da raggiungere. Maite ha scoperto i quaderni da disegno da molto tempo, e ne ha riempiti parecchi. Questo libro è una raccolta di alcuni di quelli che ha rimepito tra il 2011 e il 2012. Alderik Alde è stato pubblicato dalla casa editrice Edo! nel 2012.

MAITE GURRUTXAGA

Orario

Dal lunedi al sabato:
9.30 – 19.30
Domenica:
15.30 – 19.30

Regala un BUONO da spendere in libreria o nel nostro negozio virtuale.​

Se sei un docente di ruolo qui da noi potrai spendere il tuo BUONO CULTURA

SEGUICI

#libreriagiufa