fbpx Skip to content

GIOVEDI 14 MARZO ore 19:30

presentazione del graphic novel

IL CIRCO DELLA VITA
(Tunuè)

di Nina Jaqmin e Nicolas Antona

Nina Jacqmin dialogherà con Andrea Andrei, giornalista de Il Messaggero
Insieme a loro ci sarà l’interprete dal francese Ilaria Gaudiello

Nella Francia dei primi anni ’60 Louis è un bambino sovrappeso, con gravi problemi di vista, che cresce in un orfanotrofio gesuita. I suoi problemi non lo favoriscono per l’adozione, i compagni si allontanano uno dopo l’altro mentre lui rimane lì fino alla maggiore età. Solo e senza amici, Louis è il capro espiatorio di tutti. Gli unici bei momenti che conosce sono quelli che passa nel circo Marcos, che si stabilisce in un terreno abbandonato della città. Sotto il tendone tutto gli sorride, la vita è luminosa, è felice; e poi c’è Clara, la bellissima domatrice di elefanti. Clara diventa la sua confidente, la sua amica, la sua amante. Insieme passeranno giorni felici e spensierati: Louis scoprirà così l’importanza dell’affetto, la fiducia, il calore di un sorriso, la felicità di un bacio. Il circo della vita è una storia d’amore, sul tempo che passa e sulla bellezza dell’aver qualcuno con cui vivere questi bellissimi momenti.

Un graphic novel che ha sbalordito pubblico e critica, vincendo numerosissimi premi tra cui: Festival BD d’Amiens, Rencontres du 9e Art d’Aix-en-Provence, Festival BD d’Audincourt, BD Flash Chartres d’Or, BDGest’ Arts, Festival BD de Sainte-Enimie, Ile de France, Prix Bédéciné, Festival BD d’Ajaccio.

__

Nicolas Antona, sceneggiatore francese di origini corse ha al suo attivo diversi graphic novel, in Italia Il circo della vita è il primo lavoro pubblicato.

Nina Jacqmin, ha frequentato la prestigiosa École Supérieure de Saint-Luc (ESA), che sta sfornando di migliori talenti del fumetto francese. In Francia ha pubblicato diversi graphic novel, inanellando diversi e prestigiosi premi.

Orario

Dal lunedi al sabato:
9.30 – 19.30
Domenica:
15.30 – 19.30

Regala un BUONO da spendere in libreria o nel nostro negozio virtuale.​

Se sei un docente di ruolo qui da noi potrai spendere il tuo BUONO CULTURA

SEGUICI

#libreriagiufa